Italia +39 338 2838228 - Grecia +30 694 8222463 (maggio-ottobre) info@pennebianche.com

Per la stagione crociere a vela 2019 questo itinerario non è in programma, può però essere organizzato su specifica richiesta.

Imperdibile proposta di Penne Bianche per chi ricerca luoghi incontaminati e lontani dal turismo, un itinerario emozionante ! Due isole affascinanti, la Grecia vera: paesaggi incredibili, paesi dagli abitanti ospitali dove il tempo sembra essersi fermato a un’epoca passata. Per chi vuole provare l’emozione di scoprire luoghi lontani dal circuito turistico e nautico, dove l’incanto e la varietà del paesaggio sono unici. Karpathos e Kasos, un itinerario esclusivo e imperdibile di crociera a vela. Vi aspettiamo!!

1° Giorno

Benvenuti a bordo di Penne Bianche! L’imbarco è previsto al porticciolo di Pigadia dove inizia la vostra fantastica vacanza in barca, ideale per gli appassionati vela. Sarà offerto un cocktail, conoscerete l’equipaggio che vi mostrerà la barca. La cambusa sarà già stivata a bordo e potrete godervi un totale relax.

2° Giorno

Dedichiamo la giornata alla visita di Karpathos. Le vecchie usanze e le tradizioni rimangono vive a Karpathos e continuano ad aver un ruolo importante nella vita quotidiana della gente. Qui il tempo pare essersi fermato a un’epoca passata. L’incanto e la varietà della natura sono eccezionali. All’interno dominano le maestose cime dei monti con paesini tradizionali appesi ai loro pendii. L’isola possiede anche alcune delle spiagge più belle del Mediterraneo: baie remote dalle acque azzurre chiarissime e ricche di vegetazione sono ideali da esplorare con una barca a vela. Olympos, il paese più settentrionale dell’isola, arrampicato ad anfitaetro sul pendio del monte ha mantenuto accese le tradizioni perchè si trova in un luogo impervio e isolato. Le donne del paese continuano a vestirsi con i loro abiti tradizionali mantendendo vive le usanze di un tempo. I suoi mulini ancor oggi macinano grano e nel dialetto locale suona la parlata dorica e bizantina.   Cena a bordo per degustare la cucina gourmet di Penne Bianche.

3° Giorno

Si salpa dopo colazione all’esplorazione della costa dell’isola alla scoperta delle sue spiagge remote. Le spiagge di sassolini con vista alle montagne coperte di pini si trovano maggiormente sulla costa orientale mentre quelle sabbiose su quella occidentale. La spiaggia di Apella la più famosa di Karpathos è stata riconosciuta come la più bella d’Europa nel 2003. La passione e la grande conoscenza delle isole permette a Brunella, la vostra skipper di proporre gli itinerari migliori per una vacanza in barca a vela.

4° Giorno

Un tuffo e si salpa per l’estremità sud di Karpathos, in funzione del vento esploreremo baie e paesi che vi faranno sentire che tutta l’isola è per voi. La vostra skipper è sempre anche chef di bordo durante la stagione estiva di crociere a vela e nei mesi di alta stagione una seconda persona di equipaggio la affianca per offrire un servizio più efficiente e curato.

5° Giorno

Dopo colazione e con venti favorevoli salpiamo in direzione di Kasos, poco distante da Karpathos (5 mg). L’isola è una perla dell’Egeo ancora sconosciuta, affascinanate, piccola e rocciosa, di grande tradizionale navale. Quest’isola densa di mistero vede un’alta presenza di animali che vivono in libertà circondati da una natura selvaggia e arida, tanto che Kasos appare quasi come un miraggio. Qui si respira una tradizione scomparsa nelle altre isole, Grecia vera, genuina, dove la vita scorre tranquilla e la gente è molto amichevole. Ancoraggio nel porticciolo di Fry, capoluogo dell’isola, pittoresco villagio dalle case in pietra. La chef propone una cucina con piatti mediterranei ma anche ticipi del luogo di raffinata qualità.

6° Giorno

Veleggiamo intorno a Kasos, obbligo fare un bagno alla spiaggia di Hèlatros famosa per l’acqua sempre pulitissima e i colorati ciottoli. Proseguiamo poi per i piccoli isolotti a nord di Kasos ed ancoriamo ad Armatia. La spiaggia di Marmara è davvero meravigliosa, è famosa per essere una delle più belle di tutto il mediterraneo. La sabbia è fine e bianchissima probabilmente dal marmo, da qui il suo nome. La spiaggia declina dolcemente e l’acqua è trasparentissma. Un altro ancoraggio poco lontano è noto per le tartarughe Careta-Careta dove depositano le uova. Penne Bianche è uno scafo elegante, veloce ma di grande stabilità, sa offrire il massimo comfort agli amanti delle vacanza in barca a vela.

7° Giorno

Giornata di vela di rientro verso Karpathos con sosta pranzo e bagni e nel pomeriggio termine crociera a vela Karpathos e Kasos.

Le isole del Dodecanneso sud aspettano di essere visitate, vi aspetto a bordo di Penne Bianche!

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi