Italia +39 338 2838228 - Grecia +30 694 8222463 (maggio-ottobre) info@pennebianche.com

La crociera si svolge lungo la costa del Peloponneso sud e ovest. La regione del Mani è l’attrattiva principale per la sua singolare architettura con le case-torri, vere fortezze. Innumerevoli bellezze naturali e storiche da visitare in tutta l’area e non mancano incantevoli lunghe spiagge bianche dall’acqua cristallina, come Elafonisso e Voidokilia. Imperdibili!!


1° Giorno
Benvenuti a bordo di Penne Bianche! L’imbarco è previsto a Kythira a Kapsalion dove inizia la vostra fantastica vacanza in barca a vela. L’isola di Eros è davvero affascinante, ricca di templi antichi, chiese bizantine, castelli veneziani, grotte e spiagge. Sarà offerto un cocktail, conoscerete l’equipaggio che vi mostrerà la barca. La cambusa sarà già stivata a bordo e potrete godervi un totale relax.

2° Giorno
La skipper organizza l’itinerario in funzione delle condizioni meteo e del benessere dei suoi ospiti. Meta imperdibile l’isola di Elafonissi, spettacolari spiagge e natura incontaminata, specialmente fuori stagione. Nuoto, pesca, sabbia, tramonti, polpi al vino rosso, zuppa di pesce e frutti di mare: così si vive in questa zona… La cucina è il fiore all’occhiello di questa vacanza in barca a vela con una vera cucina gourmet.

3° Giorno
Si veleggia verso il Mani, penisola fra i due golfi di Messenia e Laconia. Terra arida, rocce, muri di pietra, fichi d’india. Baie e promontori squarciati dalle onde e dal vento. Caratteristica del Mani sono le case-torri, fatte di pietra. Ancoraggio alle famosissime Grotte di Diros, le migliori in Europa, ricche di magnifici colori, stalattiti e stalagmiti, creano forme che sembrano abbracciarsi. Escursione a terra per visita all’interno delle grotte con barche piatte condotte da esperte guide locali per oltre un’ora.

4° Giorno
Breve veleggiata verso Methoni, estremità meridionale della costa occidentale del Peloponneso. Ancoraggio e visita alla fortezza, impressionanti sono le gigantesche mura, gli imponenti bastioni e le porte monumentali. Sceglieremo per la notte fra un ancoraggio alla disabitata isoletta Sapienza con un habitat ricco di fitta vegetazione e belle spiagge o a 10 mg la cittadina di Koroni. La sua atmosfera medievale è impressa nelle sue case signorili, sulle stradine, sulle chiese e sul castello. Il castello veneziano è un vero nido di aquile. Cena a bordo, gusterete una specialità da veri gourmet.

5° Giorno
Breve navigazione fino a Pilos (12 mg). È una bella cittadina costruita ad anfiteatro sulla collina, estremità meridionale del famoso golfo di Navarrino. Una visita alla fortezza turco-veneta, Neokastro è d’obbligo. Con buon meteo avremo fatto tappa alla bellissima baia di Voidokilià, col Paleokastro alle sue spalle, uno spettacolo da non perdere!! Il noleggio della barca a vela può essere prenotata per cabina, individuali e per tutta la barca in esclusiva.

6° Giorno
Navigazione in direzione nord lungo la costa ovest del Peloponneso ovest con stop a Kallithea per la visita all’importante sito archeologico di Olympia, facilmente raggiungibile in taxi.

7° Giorno
Veleggiamo le ultime 20 miglia per raggiungere l’isola di Zacinto, “il fiore del Levante” secondo i Veneziani. Scopri le sue bellezze naturali … con la tartaruga caretta-caretta. Le sue coste orientali sono regolari mentre scoscese e rocciose quelle occidentali con insenature davvero spettacolari. Termine crociera a vela Peloponneso e sbarco. Arrivederci alla prossima, Penne Bianche vi aspetta!!
&nbsp

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi