Italia +39 338 2838228 - Grecia +30 694 8222463 (maggio-ottobre) info@pennebianche.com

Crociera in barca a vela a Polyaigos (Poliegos)

Con una crociera in barca a vela nelle Cicladi centro Ovest è possibile visitare l‘isola disabitata di Polyaigos situata vicino all’isola di Kimolos e Milos. Il nome Polyaigos significa “molte capre” infatti questi animali sono gli unici abitanti dell’isola.Polyaigos appartiene al comune di Kimolos, che si trova a un paio di miglia di distanza. L’isola è in gran parte di proprietà della chiesa greco-ortodossa, in quanto molto tempo fa il territorio è stato donato alla chiesa da un imperatore bizantino. Oggi i terreni sono affittati dai pastori di Milos e Kimolos.

Mentre la costa di Kimolos è prevalentemente marrone e grigia, la costa di quest’isola si tinge di meravigliosi colori: bianco, rosa e arancio. Una costa mozzafiato, formata da rocce multicolori, faraglioni e spiaggette. Data la sua conformazione particolare e la natura selvaggia che la abita la crociera a Polyaigos in barca a vela è un’esperienza imperdibile.

L’isola di Polyaigos è formata da due piccole montagne (Stroggylo 330 metri di altezza e Psilo Vouno 370 metri di altezza), rendendola così una zona arida con spiagge magnifiche. L’isola presenta anche molte grotte marine, che servono come rifugio per le foche monache (Monachus monachus), il cui numero di esemplari è in continua diminuzione nelle acque del Mediterraneo.

Una volta l’isola di Polyaigos era abitata, infatti si possono vedere dei resti di un piccolo villaggio e di una chiesa dedicata a “La Vergine Maria” risalente al 1622. Se volete ammirare un paradiso terrestre l’isola di Polyaigos è la meta ideale, infatti è considerata l’isola naturale meglio conservata del Mediterraneo. Inoltre qui vivono numerosi animali rari e in via di estinzione, tra cui una vipera, una specie di falco e vari uccelli.

Lo splendido scenario incontaminato dall’assenza di abitanti e le bellissime spiagge sono accessibili solo con una crociera a Polyaigos o comunque con una barca privata in quanto i percorsi dei traghetti includono questo luogo. Penne Bianche, invece, vista la bellezza e l’unicità del luogo include Polyiagos come tappa in vari itinerari (scopri tutte le crociere del 2019). È l’isola che nessuno si aspetta di trovare, unica per i colori e la sua selvaggia bellezza, il vero “incontaminato”, ormai così difficile da trovare.

In diversi punti lungo la costa di quest’isola ci sono delle belle spiagge di ghiaia. Meteo permettendo si naviga intorno all’isola, e dato che l’itinerario varia in base ai vostri interessi così varia la vostra permanenza sull’isola. Delle volte vengono effettuate solo un paio di tappe, altre volte invece si decide di trascorrervi un giorno intero. In ogni caso ne vale la pena.. ogni volta si rimane a bocca aperta per lo stupore.

La sosta principe della crociera a Polyaigos è la costa sud. Questa baia ha una conformazione particolare, di fatti le alte scogliere bianche a picco sul mare turchese ricordano molto un anfiteatro. Naturalmente in funzione delle condizioni meteo, vento o risacca, i colori del mare variano quindi bisogna programmare bene l’itinerario in modo da visitare l’isola al momento opportuno.

La navigazione riprende poi lungo la costa dai mille colori: bianco, rosa, arancio, rosso e verde. Si rimane rapiti dallo spettacolo delle rocce, dai faraglioni appuntiti che spuntano dall’acqua e ci si gode la vista in attesa di un bagno in una bella spiaggetta. A bordo della barca a vela possiamo vedere i resti di un vecchio edificio che un tempo era utilizzato per l’attività mineraria ora vietata.

Tappa d’eccezione della crociera a Polyaigos è la visita al faro sul lato est dell’isola che si affaccia su una stretta insenatura veramente affascinante. Il faro è raggiungibile attraverso un sentiero che parte dalla spiaggia formata da ciottoli bianchi. Una volta arrivati al faro possiamo goderci di una vista mozzafiato sulla baia e sul mare lontano. Da qui possiamo inoltre ammirare le rocce a punta che sporgono dal terreno e dal mare.

Sul lato ovest di Polyaigos è presente una piccola baia riparata da un’isoletta che consente un ancoraggio nella pace assoluta. A sole poche bracciate a nuoto nell’acqua bassa è possibile raggiungere la spiaggia sabbiosa. Il magico silenzio del luogo e un cielo stellato regalano un ancoraggio da favola. Il giusto modo per concludere una vacanza da sogno. La crociera a Polyaigos a bordo di Penne Bianche è una parte dell’itinerario delle crociere nelle Cicladi centro ovest.

Vuoi saperne di più sulle crociere?

Richiedi subito maggiori informazioni.

Contattaci!

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Whatsapp Chat

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi